Home
NUOVI ARRIVI
Access Modding
Neon, Led, Lights, etc
Rheobus, FanControll, Cardreader, etc
Molex, Sleeve, Raccoglicavi, etc
Alimentatori
Celle di Peltier
Case
Cavi
Dissipatori Chip
Dissipatori CPU
Pasta termocond.
Ventole
Griglie, filtri, viti, etc
 
 
Listino completo
Out Of Stock
Articoli
Download
Links


Vieni a trovarci al nostro negozio:
Via Mantellini 32 a ROMA
Orari: Lun-Ven 16-19

updating...


Clicca qui per sapere come unire gli ordini!

 

Waterblock in rame

Waterblock in rame

Il waterblock è la parte del circuito di raffreddamento a liquido che sta a contatto con la CPU, o con la cella di peltier, in ogni caso è l'elemento che deve riuscire a trasmettere il calore prodotto dalla fonte di calore all'acqua nella maniera più efficace possibile. I materiali scelti sono il rame e l'alluminio per i due modelli in quanto sono i materiali che garantiscono il migliore scambio termico. Interamente lavorati con macchine a controllo numerico ad alta precisione questi waterblock sono il frutto di 2 mesi di progettazione e prove. Il loro fondo è lucidato a specchio per garantire così il maggior grado di levigatura possibile e conseguentemente uno scambio termico ottimale. La canalina interna è studiata per massimizzare l'area di scambio metallo/acqua e per minimizzare gli attriti e le turbolenze del flusso al suo interno in modo da rendere quasi nulle le perdite di carico della pompa che viene impiegata. A differenza dei modelli di waterblock a vaschetta, il tipo a canalina evita il ristagno di acqua calda all'interno del waterblock stesso, ottimizzando così il raffreddamento della CPU. Il diametro dei tubi di raccordo è 8mm, che garantisce allo stesso tempo una buona portata d'acqua e la possibilità di usare tubi adeguatamente flessibili che non generino pressioni anomale sul waterblock e di conseguenza sul core della CPU.
Perché il coperchio in alluminio? Semplice, abbiamo fatto la comparazione tra un WB in rame con coperchio in rame e lo stesso WB con coperchio in alluminio, il risultato è: nessuna differenza! Il coperchio non ha alcun potere dissipante in un waterblock, tanto meglio farlo in alluminio quindi che rende più leggero l'insieme!
Perché 40x40x15? Anche qui abbiamo fatto diverse prove tra tre waterblock: 60x60x17, canalina a doppia U larga 8mm, base spessa 5mm; 50x50x15 , canalina ad S larga 10mm e base di 4mm; 40x40x15mm canalina ad U larga 12mm e base di 4mm. Risultato: 35°C per il primo, 36°C per il secondo e 34°C per il terzo nelle medesime condizioni (dovevano raffreddare una potenza termica di circa 60W a pieno carico), Questo vuol dire che i waterblock con una canalina troppo tortuosa e stretta limitano la velocità dell'acqua, e che sovradimensionarli spesso hanno risultati non buoni come potrebbe sembrare ad intuito, l'acqua infatti ha un potere di scambio termico fluido/metallo molto superiore di rispetto a quello dell'aria, è importante quindi coniugare ad una buona superficie di scambio, un sistema che riesca a far defluire l'acqua in fretta. L'unica controindicazione di un waterblock della misura di 40x40mm è che NON deve essere utilizzato con celle di Peltier più grandi di tale misura. La generosa canalina (110mmq di sezione) dei nostri waterblock sintetizza al meglio questi principi. Ed è per questo che i nostri waterblock riescono ad avere un efficienza così elevata!

Per leggere la guida al montaggio cliccate qui.

Waterblock in rame Waterblock in rame Waterblock in rame

 

 

 
Le informazioni contenute in questa pagina possono essere modificate senza alcun preavviso. Zeta Byte Italia SRL non è responsabile in alcun modo di errori presenti in queste informazioni
2001-2003 Copyright di ZetabyteItalia SRL ...more info